lunedì 28 gennaio 2008

Addio mi bella addio che l'armata(?) se ne va...

Il defenestrato Prodi ora si può godere un pò di vacanza.... e a chi gli chiede, professore! domani cosa farà? lui gli risponde: mi godo un pò di ferie arretrate.... ora gli viene posta la domanda: dove andrà in vacanza di bello? lui fiero risponde: a CEPPALONI, per vedere questo magnifico paesetto.... si!!!! ma ci vado con la 5° divisione PANZER delle SS resuscitata per l'occasione.... COSì MI DIVERTO UN PO' ANCH'IO!!!!

SENTO A PARLARE A NOME DI UNA LARGA FETTA DI QUEL POPOLO DEFINITO L'ANTIPOLITICO.....FATE SCHIFO!!! A CASA DOVETE ANDARE!!!!

2 commenti:

Matteo L. ha detto...

Guarda a Ceppaloni nemmeno voglio entrarci! Gradisco molto il bombardamento dall'alto se del caso! Hai ragione e concordo assolutamente sul cacciare tutti dalle poltrone perchè non rappresenta più nessuno questa gente qui. Si parla tanto di legge elettorale e di cazzate simili. Serve poco a questo Paese: un governo tecnico per cambiare la Costituzione nei punti in cui tocca il federalismo e le Istituzioni e poi cada la seconda repubblica e nasca la terza (non sulle ceneri della seconda) con gente giovane che possa dar vita ad una nuova Italia con regole nuove sancite dalle modifiche apportate in precedenza

Lauri ha detto...

Concordo con voi. Bisognerebbe mandare a casa tutti i politici perchè la gente normale a 70 anni sta a casa a giocare coi nipotini, non va in senato a litigare per il bene del Paese (così dicono...) Non è possibile che l'ex Primo ministro inglese (Blair) abbia avuto qull'incarico a 40 anni, idem per Putin, e noi abbiamo gente come la Levi Montalcini in Senato ( tanto di cappello per il suo nobel, ma a 90 e rotti anni non è forse il caso di dimettersi dalla politica??). Ci vuole gente giovane, con idee nuove e che lavori per l'Italia e non per i propri interessi.