mercoledì 20 agosto 2008

AAAJO'

Dopo il meritato periodo sardo eccomi qua di nuovo a pubblicare sul mio "diario" telematico. Salve a tutti! Con questo post, che segna il ritorno de "il Giorgino" alla dura(?) vita di tutti i giorni, voglio fare una rapida carrellata delle 2 settimane passate in quella che io simpaticamente ho ribattezzato "l'isla grande Sarda"! E' ovvio che non vi posso raccontare per filo e per segno tutto quanto è successo in questo periodo ma cercherò di farvi capire quanto bene sono stato in questi giorni e quanto bello è il posto che ha avuto l'onore e l'onere di ospitarci.
Il venerdì 1 Agosto di sera, insieme ai compagneros Federico, Matteo, Cristina, Erika siamo partiti alla volta di Civitavecchia dove al molo ci aspettava il traghetto che in "sole"(?) 6 ore ci avrebbe condotto in Sardegna, viaggio un po' noioso ma ne è valsa assolutamente la pena! Il sabato come da programma siamo arrivati circa alle 8 di sera a Santa Teresa di Gallura, una splendida città dalla caratteristica architettura medievale sulla punta settentrionale dell'isola. Debbo dire che dopo aver visitato molte altre cittadine nei dintorni, e non solo, mi sono sempre più convinto che sia la più bella di questo pezzo di Sardegna. Di li in poi è stato un susseguirsi di giornate in spiaggia, gite interessantissime a CastelSardo a Stintino alla Maddalena che mi hanno permesso di vedere dei luoghi che definire paradisiaci non rende bene l'idea. Siamo andati a fare i VIP in piazzetta a Porto Cervo (in realtà ci si riconosceva turisti lontano 2 km!) e volevamo andare a trovare l'innominabile a Porto Rotondo (a Porto Rotondo ci siamo andati ma lui non c'era :-[ ) Il mare è stato il punto forte della vacanza, io che sono appassionato, anche se dilettante, di apnea e di pinne maschera e boccaglio ho dato sfogo alla curiosità di osservare i magnifici fondali che di volta in volta mi venivano proposti. E come ogni volta il mare ha chiesto il suo tributo. Il boccaglio che avevo ricevuto in regalo per il mio compleanno insieme al resto purtroppo è rimasto sui fondali della "pelosa"(il nome della spiaggia) durante una delle mie innumerevoli apnee. Per il resto posso dire che tutte le spiagge mi hanno pienamente soddisfatto anche se la seconda settimana ne abbiamo beccato qualcuna con qualche alga di troppo a causa di venti di burrasca che si sono abbattuti sul litorale per qualche giorno. Il nostro soggiorno in Gallura ci ha dato modo di degustare per parecchie sere alcune specialità e alcuni vini tipici del posto.... molto molto buone e soddisfacenti. L'unico inculone, se così si può chiamare, è stato il prendere la pizza d'asporto in una pizzeria di napoletani... e dire che i napoletani dovrebbero saperla fare la pizza...!
Per il resto posso affermare con convinzione che la vacanza mi ha pienamente soddisfatto sia dal profilo umano, la compagnia con i giovani sopracitati è stata ottima, anche se non è mancato qualche piccolo attrito. D'altra parte abbiamo tutti un caratterino ben sviluppato e sarebbe da meravigliarsi del contrario! Sia sotto il profilo del Relax, sono riuscito, a fare quello che non faccio quando sono a casa e cioè nulla... per farvi un esempio, io a casa di solito se non ho qualcosa da fare mi annoio a morte, in spiaggia riuscivo a fissare il mare per ore, senza fare nulla e senza sentire quella sensazione che il tempo non passa altro. Ho avuto un paio di giorni in cui ero nel mio mondo, un po' amorfo e rincoglionito, e credo che la combriccola se ne sia accorta ma è un modo che ho per rilassarmi totalmente e scaricare tutta la tensione che riesco ad accumulare durante tutto il resto dell'anno!
E voi cosa ne pensate? bello no!? attendo con gioia i vostri commenti!


8 commenti:

cristina ha detto...

Ciao Giorgino...hai detto proprio bene: la Sardegna è meravigliosa!!!Sarei stata proprio sciocca a rinunciarci "solo" perchè Roby nei giorni che eravamo via tornava a casa...Cmq la convivenza è andata più che bene, qualche attrito ok, ma succede anche nelle migliori famiglie!!!
Sai mi ero abituata a vedervi tutti 24H su 24 e adesso, che sono a casa non vedervi più mi ha messo un pò di tristezza!!!!

Whaizer ha detto...

Giorgino sei un venduto!!!!!




:-)

Giò ha detto...

ma lo sai che il papi... è di casa in costa smeralda... taaaccc e ti dirò di più zio... a porto cervo non ci sono mica arrivato come un barbone in una croma famigliare, ci sono andato con il mio panfilo, ho sbagliato a fare manovra in porto e lo ho affondato ho raggiunto la riva a nuoto! tac sono un VIP!

Whaizer ha detto...

Sei un barbone!

Io avrei affittato quel tizio che camminava sulle acque e mi sarei fatto trasportare in spalla... TAAAAAAAAAAAC!

Giò ha detto...

che blasfemo che sei zio...! cribbio non ci avevo pensato e si che a Porto Rotondo ci siamo incontrati e abbiamo fatto balla insieme! tacc

Annarita ha detto...

Ciao, Gio'. Bentornato:).Io sono ancora in vacanza nei mari del sud (Gallipoli). La Sardegna è molto bella, ma il mar Ionio del Salento non è da meno!

Grazie di essere passato da Scientificando.
A presto!
annarita

Giò ha detto...

Grazie Annarita, già ne sono sicuro che vi siano posti magnifici, purtroppo non ho ancora avuto la fortuna di visitarli di persona, ma è un dei miei obiettivi futuri, come lo era la Sardegna!

E' stato un piacere! a Presto!

Matteo L. ha detto...

Patagarroso come va? Sono state proprio belle vacanze anche se non mi manchi per nulla dato che mi ritocca averti in camera tutto l'anno accademico fra un pò :) ... Ho un link da proporti ma semmai ci sentiamo in un'altra sede. Ciao